Faenza: ricco programma per "M'Illumino di meno"

Faenza: ricco programma per "M'Illumino di meno"

FAENZA - Il 18 febbraio 2011 si celebra la settima edizione di "M'illumino di meno", la Giornata del risparmio energetico lanciata dalla popolare trasmissione Caterpillar, il programma di Radio2 in onda tutti i giorni dalle 18.00 alle 19.30.

L'iniziativa ha coinvolto in questi anni le piazze di tutta Europa con l'obiettivo di sensibilizzare le popolazioni sulla necessità di  ridurre i consumi energetici e il rispetto di semplici e buone abitudini nella vita quotidiana (spegnimento delle luci, stand by, elettrodomestici a basso consumo,...) che col contributo di tutti possono fare nel tempo la differenza.

 

Un'edizione speciale quella del 2011, in occasione del centocinquantesimo anniversario dell'unità d'Italia.

Faenza aderisce anche quest'anno a "M'illumino di meno" con alcune iniziative promosse dal Comune di Faenza, dal Cea Faenza 21 e dal Tavolo dell'Ambiente della Consulta del volontariato.

 

Accogliendo l'invito lanciato dalla trasmissione di Radio2, venerdì 18 febbraio prossimo, dalle ore 18.00 fino alla mattina successiva, saranno spente le luci dei due loggiati di piazza del Popolo. Contestualmente sarà inoltre illuminato con luci tricolori, in omaggio al 150° dell'unità d'Italia, il palazzo del municipio, utilizzando però fonti alternative. L'illuminazione tricolore sarà infatti alimentata da una bicicletta messa a disposizione da Legambiente, sulla quale tutti i cittadini potranno alternarsi a pedalare (dalle ore 18.00 alle 20.00 circa) per dare il loro "contributo energetico".

 

A questo proposito saranno invitati esponenti di associazioni sportive cicloturistiche e interverranno anche alcuni rappresentanti del Comitato distrettuale faentino per le celebrazioni del 150° anniversario dell'unità d'Italia.

Il negozio bio "Il Salto" offrirà un piccolo ristoro a tutti i pedalatori.

 

Da segnalare - sempre venerdì 18 febbraio - anche l'iniziativa promossa da "La Musica nelle Aie Castel Raniero folk festival" e le Guardie ecologiche volontarie (Gev) di Faenza: una fiaccolata notturna per le strade di Castel Raniero con canti popolari italiani urlati a squarciagola (partenza e arrivo al campo sportivo di Castel Raniero, con ritrovo dei partecipanti alle ore 20.45). 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -