Faenza, riprese le ricerche dell'anziana caduta nel Lamone

Faenza, riprese le ricerche dell'anziana caduta nel Lamone

Faenza, riprese le ricerche dell'anziana caduta nel Lamone

FAENZA - Sono riprese venerdì le ricerche della settantasettenne scomparsa a Faenza lo scorso febbraio. I Vigili del Fuoco di Ravenna hanno perlustrato le aree vicino al Lamone, nella zona di Mezzano. Gli investigatori avevano trovato tracce di scivolamento nei pressi del ponte delle Grazie. Probabilmente la donna è finita in acqua, venendo trascinata dai flutti del Lamone. Subito dopo la scomparsa le ricerche si erano estese anche nella zona del depuratore di Forellino.

 

Era stata la badante dell'anziana a dare l'allarme, quando, una volta svegliatesi, si è accorta che l'assistita non era a letto, ma era uscita di casa. Durante la perlustrazioni dell'argine del fiume Lamone, erano state rinvenute le ciabatte della donna e tracce di scivolamento vicino al ponte di via Fratelli Rosselli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -