Faenza, ruba nel cantiere ma viene sorpreso dai residenti: i carabinieri lo arrestano

Faenza, ruba nel cantiere ma viene sorpreso dai residenti: i carabinieri lo arrestano

Faenza, ruba nel cantiere ma viene sorpreso dai residenti: i carabinieri lo arrestano

FAENZA - L'altra notte intorno alle 23.30 è arrivata da parte di alcuni residenti, una segnalazione ai carabinieri di un furto in atto presso il cantiere di un'impresa edile in via Canalgrande. I militari, dopo un inseguimento, sono riusciti ad acciuffare il ladro, che aveva rubato un macchinario edile. La pattuglia ha fermato la vettura del ladruncolo in via della Boaria. A bordo vi erano un uomo e la sua convivente risultata poi estranea ai fatti.

 

L'uomo, per i militari, un campano di 39 anni, domiciliato a Solarolo avrebbe opposto resistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da una prima ispezione dell'automezzo, veniva rinvenuta una pompa ad immersione per uso edile, del valore di 200 euro, asportata poco prima dal medesimo all'interno del cantiere. Il macchinario è stato restituito, mentre il soggetto è stato tratto in arresto per le ipotesi di reato di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e furto aggravato. L'uomo è ora in attesa del processo per rito direttissimo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -