Faenza: rubano moto. Uno fugge, l'altro finisce in manette

Faenza: rubano moto. Uno fugge, l'altro finisce in manette

Faenza: rubano moto. Uno fugge, l'altro finisce in manette

FAENZA - In due sono riusciti a rubare una motocicletta Bmw GS 1050 che si trovava per riparazioni in un'officina in via Rambelli a Faenza. Ma sono stati subito individuati da una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Borgo. Uno è riuscito a fuggire a piedi, mentre l'altro è stato bloccato. In manette, con l'accusa di furto aggravato in concorso, è finito J.V., un bosniaco di 42 anni, in Italia con un regolare permesso di soggiorno, ma senza fissa dimora.

 

L'episodio si è consumato nel cuore della notte tra mercoledì e giovedì. I Carabinieri stavano pattugliando la zona di via Fornarina quando improvvisamente è scattata la sirena dell'allarme dell'esercizio in via Rambelli. Subito i militari si sono materializzati sul posto sorprendendo i due ladri fuggire dopo aver rubato la moto.

 

Uno ha approfittato del buio delle tenebre per far perdere le proprie tracce, mentre l'altro è stato bloccato ed arrestato per furto aggravato. Processato giovedì mattina per direttissima, il giudice Donatella Di Fiore (pm Francesco Alvino) l'ha condannato a due anni di reclusione e ad una multa di 800 euro. La moto è stata riconsegnata all'avente diritto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SERIE DI FURTI - Ma giovedì notte si sono avuti altri furti. Nel mirino dei 'soliti ignoti' è finito il negozio di abbigliamento '7D', ma le sirene dell'allarme li ha messi in fuga. Ma i 'topi', probabilmente gli stessi, sono riusciti a colpire nell'agenzia 'Viaggi Palumbo' di via Pistocchi. Nell'occasione si sono portati via una cinquantina di euro in monete ed un cappotto.  Un altro furto è stato messo a segno nel negozio 'Audiomedical' in corso Mazzini. Nella circostanza sono stati rubati circa 250 euro dal fondo cassa. Meglio è andata ai titolari del negozio di prodotti biologici 'Il Sapore originale', dove i malviventi hanno forzato la serratura ma senza rubare nulla.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -