Faenza: sale l'attesa per il 52esimo Palio del Niballo

Faenza: sale l'attesa per il 52esimo Palio del Niballo

FAENZA - Conclusa la 12^ Bigorda d'Oro con la vittoria del Rione Giallo, cresce l'attesa per il 52° Niballo - Palio di Faenza, in particolare per la sfida programmata, come noto, domenica 22 giugno. Intanto, proseguono le prove dei cavalieri: quelle ufficiali, allo stadio "Bruno Neri", sono previste lunedì 16 giugno (ore 19.30) e mercoledì 18 (ore 18.30-21.00); gli eventuali recuperi, in caso di maltempo, si svolgeranno giovedì 19 e venerdì 20.

 

Sabato 14 giugno, è previsto il Torneo di alfieri bandieranti e musici (piazza del Popolo, ore 20.30). In caso di maltempo, il torneo sarà rinviato a domenica 15 giugno (ore 15.00) ed eventualmente a lunedì 16 (ore 20.30). Domenica 15 giugno (sempre in piazza del Popolo, ore 21.00) sono invece in programma la spettacolare gara a coppie delle bandiere e il giuramento dei cavalieri partecipanti al 52° Palio del Niballo (rinvio a lunedì 16, o martedì 17, sempre alle 21.00, in caso di maltempo).

 

La prevendita dei biglietti verrà effettuata presso il botteghino del teatro Masini (piazza Nenni - tel. 0546 21306) sabato 14 e domenica 15 giugno (ore 19.30-22.00), in occasione delle gare delle bandiere, nonché martedì 17, giovedì 19 e sabato 21 giugno (ore 17.30-19.30). I biglietti saranno in vendita anche domenica 22 giugno, giorno della giostra, presso la biglietteria dello stadio comunale (ore 10.30-12.00). I biglietti si potranno acquistare anche on-line (solo per le tribune laterali B e C), collegandosi al sito www.vivaticket.it.

Questi i prezzi dei tagliandi: tribuna centrale, 36,00 €; tribune laterali B e C, 30,00 €; prato (curva, gradinata, tribunette D e E), 14,00 €; prato/ingresso ridotto per soci rionali e per ragazzi 8-14 anni, 12,00 €; ingresso gratuito (soltanto in curva e gradinata) per i bambini fino a 8 anni.

 

Per maggiori informazioni si può contattare il Servizio Cultura (Segreteria Palio): tel. 0546 691651 - fax 0546 691679.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -