FAENZA - Sarà ampliato il parcheggio di via Lacchini

FAENZA - Sarà ampliato il parcheggio di via Lacchini

FAENZA - Prenderanno il via lunedì 4 giugno prossimo i lavori di ampliamento del parcheggio di via Lacchini, ubicato in fondo alla strada.

L’intervento, che rientra fra quelli previsti nel Piano traffico, è stato appaltato alla ditta Focaccia & Minguzzi srl di Russi (Ravenna). Terminato questo intervento la stessa ditta procederà inoltre alla realizzazione della rotatoria all’incrocio fra via Torretta,via Cimatti e via Silvio Pellico.

I due lavori sono stati appaltati alla ditta ravennate per la cifra complessiva di 78.304,86 euro (iva esclusa).

“L’ampliamento del parcheggio di via Lacchini” – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici e viabilità Claudio Ronchini – “da risposta a un’esigenza segnalata dagli stessi abitanti, creando diciannove nuovi posti auto”.


“Per quanto riguarda invece la rotatoria all’incrocio fra le vie Cimatti, Torretta e Silvio Pellico” – conclude l’assessore Ronchini – “si è valutata positivamente, dal punto di vista della sicurezza della viabilità nell’incrocio, la sperimentazione di questi mesi, pertanto si è deciso di procedere alla realizzazione definitiva della rotatoria”.

I lavori di ampliamento del parcheggio di via Lacchini realizzeranno diciannove nuovi posti auto, portando la capienza del parcheggio stesso a trentacinque posti, rispetto ai sedici attuali. L’intervento sarà effettuato con la demolizione di parte del marciapiede e utilizzando una piccola parte della vicina area verde pubblica. Sarà necessario rimuovere alcune alberature ad alto fusto e arbusti, che verranno però ripiantati o sostituiti nelle vicinanze.


La pavimentazione degli stalli di sosta sarà in massello autobloccante a listello, come quelli già esistenti. Complessivamente la superficie interessata dai lavori è di 240 metri quadrati.

I lavori saranno portati a termine in un mese circa. Successivamente la ditta procederà all’altro intervento per la realizzazione della rotatoria all’incrocio fra le vie Torretta, Cimatti e Silvio Pellico, dove attualmente c’è una rotatoria provvisoria, delimitata con barriere in plastica.

La nuova rotatoria avrà un raggio interno di 5 metri e un raggio esterno complessivo (compresa la carreggiata stradale) di 12 metri, con un anello sormontabile di 2 metri di profondità. Gli accessi in entrata e uscita nella rotatoria avranno una larghezza variabile dai quattro ai cinque metri per le direttrici via Cimatti, via Silvio Pellico e lato fiume (via U.Piazza), mentre in corrispondenza dell’ingresso in via Torretta sarà realizzato un restringimento di carreggiata (3 metri) con allargamento dei marciapiedi e la creazione di un passaggio pedonale, con abbattimento delle barriere architettoniche in entrambi i lati.


La zona interna della rotatoria sarà riempita con ghiaietto di colore grigio mentre nella zona centrale sarà realizzata una piccola area verde. L’impianto di illuminazione sarà posizionato al centro della corona centrale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo secondo intervento dovrebbe concludersi entro la fine del mese di settembre 2007.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -