Faenza: schianti per colpa dell'alcol, saltano tre patenti

Faenza: schianti per colpa dell'alcol, saltano tre patenti

Faenza: schianti per colpa dell'alcol, saltano tre patenti

FAENZA - Sono tre gli incidenti rilevati dagli agenti della Polizia Municipale di Faenza, tutti con un unico comune denominatore: l'alcol. Il più grave si è verificato domenica mattina in via Ravegnana-Formellino dove un romeno di 43 anni, al volante di una Volvo, giunto all'altezza del passaggio a livello ha sbattuto contro la staccionata di un'abitazione al civico 161 abbattendola per 15 metri. Quindi ha concluso la propria corsa dopo essersi schiantato contro tre pali.

 

Il conducente, che percorreva l'arteria con direzione di marcia Ravenna-Faenza, miracolosamente ha riportato solo lievi lesioni. Palesemente in stato d'ebbrezza, si è rifiutato di sottoporsi al test dell'etilometro. Il 43enne è stato denunciato, mentre l'auto è stata sequestrata ai fini della confisca. Altri due incidente sono stati rilevati sabato.

 

Il primo alle 8.30 in viale IV Novembre, dove un romeno di 28 anni - al volante di una Bmw - ha centrato una Panda condotta da R.B., faentino di 48 anni. Il giovane, sottoposto al test dell'etilometro, è risultato positivo con i valori di 1,41 alla prima prova e 1.32 g/l alla seconda. Patente ritirata anche per una 52enne faentina positiva all'alcol test con un tasso di 0,90 grammi per litro in seguito ad un incidente in via Ravegnana.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -