Faenza: schianto sulla Faentina, Alessia non ce l'ha fatta

Faenza: schianto sulla Faentina, Alessia non ce l'ha fatta

Faenza: schianto sulla Faentina, Alessia non ce l'ha fatta

FAENZA - La piccola Alessia Sighieri non ce l'ha fatta. Troppo gravi le lesioni riportate nel terribile schianto del 4 settembre scorso a Faenza in via Faentina Sud dove ha perso la vita la madre, Claudia Malevolti. Il cuore della bimba di 10 anni si è spento dopo tredici giorni di ricovero nel reparto di Rianimazione dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. I medici hanno fatto il possibile per strapparla alla morte, ma purtroppo non vi sono riusciti.

 

I familiari hanno disposto l'espianto degli organi della piccola. Migliorano, invece, le condizioni di salute del fratellino, 5 anni, attualmente ricoverato all'ospedale Meyer di Firenze. La prognosi è di 30 giorni. Lo schianto è avvenuto nel pomeriggio del 4 settembre scorso. La madre ed i due bambini viaggiavano a bordo di una Bmw 320 provenienti da via Prada. Nell'immettersi sulla Provinciale in direzione Faenza, l'auto si è schiantata contro un'autocisterna che si stava dirigendo verso Russi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -