Faenza: seminario su benessere e sostenibilità ambientale

Faenza: seminario su benessere e sostenibilità ambientale

FAENZA - Misura e comunicazione della sostenibilità ambientale sono i temi al centro del seminario programmato sabato 30 gennaio 2010, dalle ore 9.00 alle ore 17.30, a Faenza, presso la sala delle Assemblee della Banca di Romagna (via Paolo Costa, 3).

 

Al tavolo dei lavori esperti di calibro internazionale provenienti dall'Istituto dell'Ambiente e della Sostenibilità della Commissione Europea, dalla Fondazione Sviluppo Sostenibile, dalla Fondazione Eni Enrico Mattei e dal gruppo di ricerca sulla gestione ambientale dell'Università di Bologna, guidato dal prof. Andrea Contin.

I relatori si confronteranno sulla misura del benessere e della sostenibilità ambientale, come anticipato dal cosiddetto rapporto Stiglitz voluto dal presidente della repubblica francese Nicolas Sarkozy.

 

Nel pomeriggio sarà invece illustrato ai cittadini il funzionamento del meccanismo del "Cruscotto della sostenibilità", lo speciale sistema di misura e comunicazione dell'ambiente in funzione a Faenza dal 2006, unitamente ai risultati e alle considerazioni degli ultimi tre anni di misurazioni.

 

Verrà poi chiesto ai rappresentanti della comunità di cittadini (stakeholder) di progettare una formulazione più avanzata del "Cruscotto", con un sistema di misura più sensibile al raggiungimento degli obiettivi ambientali.

 

Il seminario è organizzato dal Gruppo di ricerca gestione ambientale del Cirsa (Centro interdipartimentale di ricerca per le scienze ambientali) - Università di Bologna e dall'Aisa (Associazione italiana di scienze ambientali), con il patrocinio del Comune di Faenza e la collaborazione del Centro di educazione ambientale del Comune (Cea Faenza21). L'evento è aperto al pubblico e la partecipazione è gratuita. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -