FAENZA - Servizi scolastici, in corso la verifica delle procedure di pagamento

FAENZA - Servizi scolastici, in corso la verifica delle procedure di pagamento

FAENZA - Dall’1 gennaio scorso è in vigore il nuovo sistema bancario di pagamento delle cedole mensili dei servizi scolastici comunali per alunni e studenti delle scuole di Faenza. L’applicazione delle nuove procedure ha determinato alcuni inconvenienti relativi ai costi dei servizi bancari. Di conseguenza, il Servizio Istruzione del Comune si è messo a disposizione delle famiglie interessate per fornire i chiarimenti del caso ed aiutarle a risolvere i problemi emersi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente sono in corso le necessarie verifiche per superare tale situazione e portare a regime il sistema di pagamento dei servizi agli utenti. In tal senso, le prossime cedole di pagamento saranno emesse soltanto quando tutti gli inconvenienti saranno risolti. Se ciò avverrà con comprensibile ritardo, non ci saranno ripercussioni sulle famiglie interessate, in quanto verranno sospesi i relativi addebiti di mora. In altre parole, il ritardato pagamento causato dalla verifica in essere non comporterà ovviamente alcun tipo di sanzione per le famiglie. Il Comune si scusa per l’involontario disagio creato agli utenti dei servizi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -