Faenza, sette ristoranti premiati con il Marchio di Ospitalità

Faenza, sette ristoranti premiati con il Marchio di Ospitalità

Faenza, sette ristoranti premiati con il Marchio di Ospitalità

FAENZA - Nella giornata di martedì 29 marzo, presso la Camera di Commercio di Ravenna, sono state premiate 92 imprese turistiche, tra alberghiere e di ristorazione con il Marchio di Qualità "Ospitalità Italiana" 2011 promosso dalle Camere di Commercio e da Isnart (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) per le imprese turistiche della Provincia di Ravenna. Tra queste imprese, a cui il marchio è stato riconfermato o conferito per la prima volta, ce ne sono sette del territorio di Faenza

 

I ristoranti "Cinque Cucchiai", "La Baita" e "Zingarò" di Faenza, "I Pini" di Riolo Terme e le strutture alberghiere "Cavallino", "Class Hotel" e "Relais Villa Abbondanzi" di Faenza.

 

Questo "Marchio di qualità" è realizzato al fine di sviluppare e promuovere la cultura della qualità  nel nostro territorio e premiare quelle strutture che si qualificano come punti di eccellenza su questo fronte, infatti certifica il possesso di specifici criteri qualitativi definiti nel relativo disciplinare (tra cui facilità di accesso, professionalità e ospitalità del personale, funzionalità dei servizi, genuinità dei prodotti, sostenibilità ambientale...).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -