FAENZA - Si conclude la rassegna dedicata al Giappone

FAENZA - Si conclude la rassegna dedicata al Giappone

FAENZA - Con tre giorni di convegni e proiezioni cinematografiche dedicate alla figura di Akutagawa Ryunosuke, si conclude presso il Museo internazionale delle Ceramiche di Faenza la 5^ edizione della rassegna “Ottobre Giapponese”.


Gli ultimi tre appuntamenti si terranno il 9, 10 e 11 novembre prossimi presso la sala conferenze del Mic (viale Baccarini, 19).


Akutagawa Ryunosuke (1892-1927) va annoverato fra i grandi maestri della letteratura giapponese moderna. Durante la sua breve vita, che si concluse con il suicidio, fu attento e critico osservatore del suo tempo. Talento precoce e appassionato, frequentò ogni genere letterario, raggiungendo esiti di eccellenza soprattutto nella forma del racconto breve. Alcune sue opere servirono da base al celebre adattamento realizzato da Kurosawa Akira per il suo film “Rashōmon”.


Il programma dei tre giorni al Museo internazionale delle ceramiche di Faenza inizia venerdì 9 novembre prossimo, con il convegno (alle ore 18.00) dal titolo “L’epoca di Akutugawa”. Relatore Marco Del Bene, docente universitario e membro dell’IsiAO Emilia Romagna e dell’Associazione italiana studi giapponesi. A seguire, alle ore 21.30, sarà proiettato il film di Kurosawa Akira “Rashōmon”.


Il giorno successivo – sabato 10 novembre, alle ore 16.00 – convegno su “L’insostenibile leggerezza della verità: carrellata di cinquant’anni di cinema fra i maestri che hanno reso omaggio a Kurosawa”. Relatore Andrea Bruni, critico cinematografico e redattore della rivista Nocturno. Alle ore 18.00 “Rashōmon: le suggestioni della realtà”. Relatrice Roberta Novielli, docente di Cinema e Letteratura giapponese all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Alle 21.30, proiezione del film “L’oltraggio” di Martin Ritt.


Infine, domenica 11 novembre, alle ore 16.00, proiezione del film “Il paravento infernale” di Toyoda Shirō; alle 18.00 la conferenza “Akutagawa Ryunosuke, il male del disincanto”, relatore Sagiyama Ikuko, docente di Lingua e Letteratura giapponese presso l’Università di Firenze. Alle 21.30 proiezione della pellicola “Il Gesù di Nanchino”, di Tony Au.


La quinta edizione dell’Ottobre Giapponese, è stata organizzata dall’IsiAo (Istituto italiano per l’Africa e l’Oriente) dell’Emilia Romagna, in collaborazione con il Consolato Generale del Giappone a Milano, l’Istituto giapponese di Cultura, la Regione Emilia Romagna, la Provincia di Ravenna, i Comuni di Faenza, Bagnacavallo e Massalombarda, la Facoltà di Conservazione dei Beni culturali dell’Università di Bologna (sede di Ravenna), la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Ravenna e l’Ascig (Associazione per gli scambi culturali fra l’Italia e il Giappone).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -