Faenza, spaccio di droga. Dai domiciliari finisce in carcere

Faenza, spaccio di droga. Dai domiciliari finisce in carcere

FAENZA - I Carabinieri della stazione di Faenza hanno arrestato giovedì mattina un senegalese di 22 anni, domiciliato nella città manfreda, in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal tribunale di Torino, che ha aggravato la misura cautelare degli arresti domiciliari a cui era sottoposto l'extracomunitario. L'accusa, per la quale è stato arrestato a Torino, è di spaccio di droga. Ora è in carcere a Ravenna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -