FAENZA - Tenta furto di auto, marocchino sorpreso e arrestato dalla Polizia

FAENZA - Tenta furto di auto, marocchino sorpreso e arrestato dalla Polizia

FAENZA - Aveva cercato di rubare una Opel Agila parcheggiata in viale Baccarini a Faenza, ma l'intervento degli uomini della Volante della Questura di Faenza gli hanno impedito di realizzare il colpo.

In manette, con l'accusa di tentato furto aggravato, è finito il cittadino marocchino, regolare con il permesso di soggiorno e residente a Faenza, Salhi Ibrahim di 36 anni. Erano da poco passate le 22.30 di giovedì. L'uomo, armato di un bastone, ha cercato di forzare la portiera dell'utilitaria approfittando del buio e delle scarse condizioni di visibilità dovute alla nebbia che imperversava nel faentino. Gli agenti di Polizia l'hanno colto in fraglanza di reato bloccato immediatamente e ammanettandolo.

Durante il processo per direttissima, che si è tenuto venerdì mattina, l'avvocato difensore del malvivente è riuscito a far slittare l'udienza al 15 gennaio. Fino a tal termine il marocchino rimarrà rinchiuso al carcere Circondariale di Ravenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -