Faenza: tentata rapina e lesioni, arrestato 28enne

Faenza: tentata rapina e lesioni, arrestato 28enne

FAENZA - Era stato arrestato lo scorso 4 ottobre per tentato indebito utlizzo di carta bancomat al fine di trarne ingiusto profitto dopo aver rapinato, insieme ad un tunisino, una donna in corso Mazzini, a Faenza, e tentato di usare le carte di credito che si trovavano nel portafogli della vittima. I Carabinieri della locale Compagnia hanno notificato a Gabriele Ferri, faentino di 28 anni, una nuova ordinanza di custodia cautelare, eseguita martedì presso il carcere di Ravenna.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane, infatti, il giorno precedente, sempre in corso Mazzini, aveva tentato di scippare una ragazza. Quest'ultima, tuttavia, ha opposto resistenza, finendo però con le mani tra i raggi del cerchione della bicicletta sulla quale si trovava il 28enne, riportando così lesioni. G.F. dovrà perciò rispondere di tentata rapina e lesioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -