Faenza: tentata violenza sessuale, il giudice convalida l'arresto del brasiliano

Faenza: tentata violenza sessuale, il giudice convalida l'arresto del brasiliano

Faenza: tentata violenza sessuale, il giudice convalida l'arresto del brasiliano

RAVENNA - Arresto convalidato per il 33enne brasiliano arrestato giovedì scorso a Faenza con l'accusa di aver tentato di violentare l'ex compagna, una connazionale di 32 anni. Il gip di Ravenna, tuttavia, si è riservato su un eventuale revoca della misura, secondo quanto chiesto dall'avvocato dell'indagato, Paolo Calderoni. La donna era scesa in strada per chiedere aiuto in strada in quanto, secondo la sua versione, l'ex compagno (ubriaco) aveva cercato di violentarla.

 

La 32enne, per difendersi, gli aveva spaccato su un braccio una bottiglia. L'ex, invece, ha affermato di essersi presentato a Faenza nell'abitazione del fratello della donna per vedere il figlio nato dalla relazione con la connazionale, negando ogni tentativo di abuso sessuale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -