Faenza, torna ''Il Piacere di Leggere''

Faenza, torna ''Il Piacere di Leggere''

FAENZA - Ritorna il tradizionale appuntamento con "Il Piacere di Leggere", la manifestazione organizzata dalla Sala Ragazzi della Biblioteca comunale e dall'assessorato alla Cultura e Istruzione del Comune di Faenza, in collaborazione con la Provincia di Ravenna e con il contributo del Credito Cooperativo ravennate e imolese, della ditta Amorino impianti elettrici di Faenza, del Gruppo Cofra e delle librerie faentine Moby Dick, Librincontro, Mondadori e Sorelle Resta.

 

La sedicesima edizione della rassegna si aprirà domenica 3 aprile 2011, alle ore 15.30, a Palazzo Esposizioni (corso Mazzini, 92), con l'inaugurazione della mostra monografica e l'esposizione di disegni di Raffaella Di Vaio, che interverrà a presentare le sue opere ai bambini. Il salone del libro per ragazzi, nato con l'obiettivo di trasmettere ai bambini l'amore per la lettura, presenterà anche quest'anno una produzione di proposte validissime di testi per l'editoria giovanile.

 

Ricchissimo il programma della rassegna, che nel 2011 ha come tema: "Libri all'aria aperta: natura, avventura, ecologia, scampagnate e sport". Oltre alla mostra monografica dei libri per ragazzi sull'argomento sopraindicato (aperta al pubblico tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30, la domenica dalle 14.30 alle 18.30), troviamo infatti la mostra dell'illustratrice Raffaella Di Vaio e il laboratorio di disegno della stessa Di Vaio (riservato ai bambini di seconda elementare), le visite guidate alla mostra per i bambini delle scuole materne ed elementari (su prenotazione presso la sala Ragazzi della Biblioteca), il gioco di lettura "BeccaTe il libro! 2.0", riservato agli alunni delle classi di quinta elementare e di 2^ media (con premi in buoni acquisto alle classi partecipanti), il laboratorio "Piacere di costruire", con le opere realizzate dai bambini sui libri letti in classe, le letture animate a Palazzo Esposizioni (8 e 15 aprile), a cura di Tiziana Asirelli, e a Villa Emaldi (16 aprile), i percorsi didattici per i bambini delle scuole primarie e secondarie a Palazzo Milzetti, al Museo Vena del Gesso e a Villa Emaldi, la mostra "Acqua di tutti", ospitata a Palazzo Esposizioni e organizzata dal Comitato Acqua pubblica Faenza e comprensorio per stimolare bambini e adulti a riflettere sull'importanza dell'acqua, bene universale per eccellenza, e,infine, "Ri_leggi_mi scambia libro", angolo di scambio libri usati a cui potranno accedere tutti i bambini (dal lunedì al sabato, dalle 16.30 alle 18.30).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come ogni anno le Librerie faentine che collaborano con "Il Piacere di leggere" (Moby Dick, Librincontro, Mondadori e Sorelle Resta) offriranno inoltre per tutto il mese di aprile uno sconto del 15% sull'acquisto di libri per bambini e ragazzi. All'allestimento della mostra a Palazzo Esposizioni ha contribuito Faenza Fiere. I libri esposti sono stati forniti gratuitamente dalla ditta L.S. di Lafranco & Sciacca di Bologna, che da anni collabora all'organizzazione della manifestazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -