Faenza: travolto da un'auto, 42enne senegalese in fin di vita

Faenza: travolto da un'auto, 42enne senegalese in fin di vita

Foto di repertorio-125

FAENZA - Sta lottando tra la vita e la morte un 42enne di nazionalità senegalese travolto da un'automobile mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. L'incidente si è verificato nella tarda serata di sabato, intorno alle 23, a Faenza in via Emilia Ponente. L'extracomunitario stava percorrendo l'arteria in direzione nord. Giunto all'incrocio con via Celle si è immesso al centro della carreggiata per svoltare a sinistra, ma è stato centrato in pieno da una Peugeot.

 

Sulla vettura si trovava al volante un 41enne ravennate che, probabilmente a causa della scarsa luminosità, non si è accorto della presenza del ciclista. Nell'impatto il senegalese è sbalzato dal mezzo, rovinando malamente sull'asfalto. Soccorso dai sanitari del ‘118', è stato trasportato all'ospedale di Faenza dove si trova ricoverato in prognosi riservata. I medici gli hanno riscontrato la frattura di una vertebra ed un grave trauma cranico. Sulla dinamica dell'incidente indagano gli agenti della Polizia Municipale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -