Faenza: tutti a piedi, arriva il Triathlon

Faenza: tutti a piedi, arriva il Triathlon

FAENZA - Domenica 30 agosto si disputa la 17^ edizione del Triathlon Sprint Città di Faenza, manifestazione sportiva con finalità benefiche organizzata dall'associazione umanitaria "Pedalare per chi non può" con il patrocinio del Comune di Faenza, della Provincia di Ravenna e della Regione Emilia Romagna.

 

La gara prevede tre prove: mezzo chilometro a nuoto, 22 chilometri in bicicletta e cinque chilometri di corsa. Per la categoria riservata ai giovani (fino a 15 anni) si gareggerà nelle stesse discipline, ma su distanze minori.

 

Per garantire il regolare svolgimento della manifestazione nella giornata di domenica saranno apportate diverse modifiche alla viabilità cittadina.

 

Già a partire dalle ore 17.00 di sabato 29 agosto, fino alle ore 20.00 di domenica 30 agosto, saranno pertanto vietate la circolazione e la sosta nell'ultimo tratto di piazzale Pancrazi (dall'entrata della piscina comunale fino al parco Bucci).

 

Dalle ore 6.00 alle 24.00 di domenica 30 agosto il divieto si estenderà su metà dello stesso piazzale, nella parte compresa dall'entrata nel parcheggio da viale Oberdan fino al parco Bucci.

 

Infine, sempre domenica 30 agosto, dalle ore 8.00 alle 14.00, sarà vietato il transito di biciclette e pedoni nel vialetto pedonale Marozza (da via Marozza a viale Oberdan) e nel vialetto pedonale Oberdan (dal vialetto Marozza all'entrata del parcheggio di piazzale Pancrazi da via Oberdan).

 

Inoltre, negli stessi orari, divieto di circolazione per tutti i veicoli, a esclusione dei soli residenti, in via Graziola (da via Emilia Ponente a via S.Orsola), via S.Orsola (da via Graziola a via Celle), via Portisano (da via Graziola a via Montevecchi), via Oberdan (da via Medaglie d'Oro a via Volta) e via Risorgimento (da via Graziola a via Cittadini).

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -