Faenza: un senegalese alla presidenza della Consulta degli stranieri

Faenza: un senegalese alla presidenza della Consulta degli stranieri

FAENZA - Ibrahima Diop, 35 anni, senegalese, è stato eletto presidente della Consulta delle cittadine e dei cittadini stranieri.

Diop è stato eletto a maggioranza, tra tre candidature, dal consiglio della Consulta riunitosi l'8 aprile scorso.

Ibrahima Diop, candidato nella lista "Africa Insieme", aveva ottenuto il più alto numero di preferenze personali in occasione delle elezioni della Consulta tenutesi il 14 dicembre 2008.

 

In una delle prossime riunioni il consiglio eleggerà inoltre i restanti componenti dell'ufficio di presidenza, composto da cinque membri: presidente, vicepresidente, segretario e due ulteriori componenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In base al regolamento nell'ufficio di presidenza deve essere assicurata la rappresentanza di genere per almeno i due quinti dei componenti e di almeno tre diverse cittadinanze.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -