Faenza, vede i Carabinieri e prova a disfarsi della cocaina. Arrestato un 29enne

Faenza, vede i Carabinieri e prova a disfarsi della cocaina. Arrestato un 29enne

Faenza, vede i Carabinieri e prova a disfarsi della cocaina. Arrestato un 29enne

FAENZA - Alla vista dei Carabinieri ha tentato inutilmente di disfarsi di 4,4 grammi di cocaina. Un 29enne di nazionalità albanese, A.C., residente a Solarolo, già noto alle forze dell'ordine per precedenti specifici, è stato arrestato sabato notte a Solarolo dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Faenza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente. L'uomo è stato controllato mentre si trovava a bordo di un'auto in compagnia di un connazionale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'individuo ha provato a disfarsi di due involucri di carta, contenenti 4,4 grammi di cocaina, ed occultato della polvere della stessa sostanza all'interno dell'autovettura. La perquisizione ha consentito anche di sequestrare 310 in contanti, ritenuti provento di spaccio.  Trascorsa la notte nella camera di sicurezza della caserma di Faenza, è comparso lunedì mattina davanti al giudice del Tribunale di Ravenna, patteggiando un anno e quattro mesi e 4mila euro di multa. Il 29enne si trova ora ai domiciliari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -