Faenza, venerdì una conferenza sulle ossa del Caravaggio

Faenza, venerdì una conferenza sulle ossa del Caravaggio

FAENZA - Nell'ambito degli "Incontri in Pinacoteca", promossi dall'assessorato alle Politiche culturali del Comune di Faenza, la Pinacoteca comunale e la Pro Loco, venerdì, alle ore 17.30, nei locali della Pinacoteca (via S.Maria dell'Angelo, 9) si terrà una conferenza di Giorgio Gruppioni dal titolo "Alla ricerca delle ossa del Caravaggio. Dagli indizi storici al Dna".

 

Giorgio Gruppioni, titolare della cattedra di Antropologia presso la facoltà dei Beni culturali di Ravenna, guida un'equipe di ricerca del Dismec di Ravenna (Dipartimento Storie e Metodi per la conservazione dei Beni culturali), che sta cercando di appurare se i resti contenuti nell'ossario di Porto Ercole appartengano o meno al grande pittore.

Del gruppo di studiosi, formato da sette persone, fa parte anche una ricercatrice faentina, Laura Buti.

 

Nella conferenza Giorgio Gruppioni illustrerà le varie fasi della ricerca condotta dal team del Dismec, facendo il punto sullo state attuale degli studi e sulle tecniche utilizzate, fra le quali  anche la prova del Dna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -