FAENZA - Via Renaccio, divieto di sosta per gli autocaravan

FAENZA - Via Renaccio, divieto di sosta per gli autocaravan

FAENZA - L’utilizzo inappropriato degli spazi di sosta riservati alle autocaravan in via Renaccio, dovuto anche alla sosta di carovane nomadi, ha creato danni alle infrastrutture e degrado ambientale, a causa dell’abbandono di materiali di ogni genere sulla sede stradale, generando inoltre sgradevoli problematiche igienico-sanitarie. Per risolvere questi problemi l’Amministrazione comunale ha deciso di istituire il divieto di sosta per le autocaravan nei parcheggi di via Renaccio.


L’ordinanza emessa dal comandante della Polizia municipale vieta pertanto la sosta alle autocaravan – dalle ore 0.00 alle 24.00 – all’interno del parcheggio di via Renaccio adiacente al fiume Lamone (nel tratto compreso dal ponte delle Grazie a via Lapi) e nel parcheggio posto tra il civico 9 e il civico 19 di via Renaccio.


Di conseguenza, nel parcheggio adiacente il fiume è stato eliminato il divieto di sosta per le autovetture, in vigore il giovedì, dalle ore 9.00 alle 12.00, nella parte riservata alla sosta delle autocaravan, per consentire le operazioni di pulizia della strada. Il provvedimento entrerà in vigore già dai prossimi giorni non appena sarà installata la relativa segnaletica.




Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -