Faenza, viola legge sull'immigrazione. Arrestato un giovane brasiliano

Faenza, viola legge sull'immigrazione. Arrestato un giovane brasiliano

FAENZA - Un brasiliano di 26 anni, già noto alle forze dell'ordine, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato giovedì dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Faenza per aver violato il testo sull'immigrazione. Il giovane, fermato in via Lugo, è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione firmato nell'agosto dello scorso anno dal Questore di Ravenna.

 

Processato per direttissima venerdì mattina dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza della caserma, ha patteggiato otto mesi di reclusione (pena sospesa). Subito dopo è stata avviata la procedura di espulsione con accompagnamento alla frontiera.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -