Faenza, vola nel fosso per sfuggire all'alt della Municipale

Faenza, vola nel fosso per sfuggire all'alt della Municipale

Faenza, vola nel fosso per sfuggire all'alt della Municipale

FAENZA - Fugge all'alt della Polizia Municipale e vola in un fosso. E' successo a Faenza  nella nottata tra domenica e lunedì in via Cella. Il protagonista dell'episodio è un marocchino di 23 anni, regolarmente residente nel faentino. Il giovane extracomunitario, al volante di un'Audi A3, è stato "beccato" da una pattuglia della Polizia Municipale mentre stava contrattando una prestazione sessuale con una prostituta.  A quel punto ha ingranato la prima, tentando la fuga.

 

All'altezza di una curva a gomito il 23enne ha perso il controllo dell'auto, finendo nel fosso. Presto spiegata la fuga: al marocchino era stata ritirata la patente da circa due settimane per aver violato il codice della Strada. L'auto, che non ha riportato particolari danni, è stata sottoposta a fermo amministrativo per 3 mesi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -