Faenza, voleva clonare carte di credito. Catturato in centro dai Carabinieri

Faenza, voleva clonare carte di credito. Catturato in centro dai Carabinieri

Faenza, voleva clonare carte di credito. Catturato in centro dai Carabinieri

FAENZA - Clonatore di carte di credito nel mirino dei Carabinieri. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Faenza, hanno arrestato in flagranza di reato giovedì mattina un bulgaro di 29 anni, in Italia senza fissa dimora, Z.C. le sue iniziali, con l'accusa di  "installazione di apparecchiature atte ad intercettare comunicazioni informatiche o telematiche". Processato per direttissima, ha patteggiato 12 mesi di reclusione (pena sospesa).  

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'individuo è stato sorpreso dai militari davanti lo sportello bancomat di filale di istituto bancario del centro manfredo, mentre inseriva una carta con banda magnetica nell'ATM, dove erano stati installati precedentemente congegni elettronici al fine di carpire codici pin di carte bancomat di ignari correntisti ed effettuare clonazioni. Nell'operazione sono stati recuperati e sequestrati i dispositivi elettronici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -