Fallito agguato a Belpietro, Maroni: ''Atto gravissimo''

Fallito agguato a Belpietro, Maroni: ''Atto gravissimo''

Fallito agguato a Belpietro, Maroni: ''Atto gravissimo''

ROMA - Il fallito agguato contro il direttore di Libero, Maurizio Belpietro, è un ''atto gravissimo che ha rischiato di produrre una vittima'' e sul quale da parte del Viminale c'è ''massima attenzione''. Lo ha affermato il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, a margine della cerimonia di consegna delle medaglie d'oro ai Vigili del fuoco.

 

''Ho chiamato Belpietro per esprimergli la mia totale solidarietà", ha dichiarato il ministro, evidenziando sche le forze di polizia stanno ''attentamente monitorando la situazione dell'ordine pubblico''.

 

Quello di Belpietro, ha aggiunto Maroni, "è un atto che si inserisce in un contesto già in fibrillazione. Ci sono stati nei giorni precedenti altri episodi è dunque stiamo prestando la massima attenzione perché non succedano cose che abbiamo già visto anni fa e che non vogliamo che si ripetano''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -