Famiglia, decreto del Governo: tutti i figli saranno uguali

Famiglia, decreto del Governo: tutti i figli saranno uguali

ROMA – Parità di trattamento tra figli naturali e legittimi. E’ quanto viene stabilito dal disegno di legge recante modifiche in materia di filiazione approvato oggi dal Consiglio dei ministri.


“Con la delega viene introdotto un unico stato di figlio superando - ha spiegato il ministro della Famiglia, Rosy Bindi - ogni traccia di discriminazione tra figli nati dentro e fuori il matrimonio. Con questo provvedimento - ha aggiunto - diamo ai figli una famiglia perchè fino ad oggi esisteva soltanto un rapporto di filiazione tra figlio naturale e genitore che lo ha riconosciuto, ma nessun rapporto con nonni, zii, fratelli e cugini”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un altro aspetto non meno importante - ha detto ancora la Bindi - è l'interpretazione della parola potestà che viene intesa nel senso di una assunzione di responsabilità educativa dei genitori nei confronti dei figli”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -