Famiglia, la Regione: "Social card? Meglio un accredito diretto"

Famiglia, la Regione: "Social card? Meglio un accredito diretto"

BOLOGNA - Social card? Meglio un accredito diretto. E' stata votata dall'Assemblea legislativa una risoluzione, presentata da Renato Delchiappo (gruppo misto), che  impegna la Giunta regionale a sollecitare il Governo affinché il Ministero dell'economia e delle finanze sostituisca la social card con l'accreditamento diretto, su pensioni e stipendi, della somma prevista come aiuto".

 

A fronte delle moltissime persone indigenti che necessiterebbero di un concreto aiuto economico - si legge ancora nel testo -  nella pratica ben poche hanno potuto conseguire il contributo e, una volta assegnata ,la social card "ha mostrato la sua inefficienza ed inattendibilità, risultando spesso sprovvista della copertura economica promessa".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -