Fazio sui body scanner: ''Possono presentare dei rischi''

Fazio sui body scanner: ''Possono presentare dei rischi''

Fazio sui body scanner: ''Possono presentare dei rischi''

ROMA - I body scanner che saranno prossimamente installati negli aeroporti di Fiumicino, Malpensa e Venezia dovranno avere "il parere conforme" del Ministero della Salute. Lo ha affermato il ministro Ferruccio Fazio, che non esclude possano esserci rischi per la salute. Differente la posizione del ministro dell'Interno, Roberto Maroni: "si è fatta un'inutile polemica dicendo che arrecano gravi danni alla salute. Niente di tutto ciò, sono strumenti sicuri".

 

Fazio, in un'intervista rilasciata al quotidiano "La Stampa", ha sottolineato che "le radiazioni cosiddette 'ionizzanti' possono, e sottolineo possono, presentare più rischi. Ma occorrono dati che per ora non abbiamo. Non possiamo escludere a prescindere alcuna ipotesi, soprattutto se si parla di donne in gravidanza, bambini o viaggiatori frequenti".

 

"E' evidente che questi ultimi potrebbero avere piu' problemi di chi prende l'aereo una volta all'anno - ha aggiunto -. Il rischio potenziale c'è anche per le donne incinte che non sanno di esserlo". Maroni ha annunciato, comunque, che per fugare ogni dubbio insieme al ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Altero Matteoli, che è stata costituita "una commissione tecnica per valutarne le possibili conseguenze sul piano della salute e della privacy".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -