Federica, è caccia all'amico uruguayano

Federica, è caccia all'amico uruguayano

Federica, è caccia all'amico uruguayano

MADRID - L'uruguaiano Victor Diaz Silva, 28 anni, è ricercato per il presunto omicidio di Federica Squaresi, la ragazza italiana il cui corpo privo di vita sarebbe stato trovato in bosco a Lloret del Mar, la località marittima spagnola in cui era in villeggiatura con un'amica. Secondo i primi risultati necroscopici, la ragazza potrebbe aver subito violenza sessuale. Tuttavia si pensa che altre due o tre persone possano essere coinvolte nell'occultamento del cadavere.

 

Si attende con trepidazione l'esito dell'esame del Dna sul corpo, nel quale i medici avrebbero già trovato tutti i segni caratteristici della ragazza 23enne padovana: i tatuaggi, in particolare il fiore tatuato sul collo del piede, e il brillantino sul dente. Il cadavere è stato definito in condizioni terribili, hanno riferito i medici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Oltre al Dna, elementi utili arrivano anche dall'individuazione di una piccola frattura alla mano, da mettere poi a confronto con la radiografia spedita in Spagna dalla famiglia di Federica, che ha permesso di aggiungere informazioni importanti per l'identificazione del corpo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -