Fermo, riprende con telefonino mutandine prof: sospeso alunno

Fermo, riprende con telefonino mutandine prof: sospeso alunno

Ha ripreso con un telefonino gli indumenti intimi della professoressa di matematica, senza che queste se ne accorgesse. La bravata è costata ad uno studente dell’Itis “Montani” di Fermo una sospensione di quindici giorni. A tradirlo il fatto di aver inviato le immagini ai telefonini dei compagni.


La notizia ha cominciato a fare il giro dell’istituto, fino ad arrivare alle orecchie dell’insegnante. Quest’ultima ha appreso dai colleghi che le sue gambe e le sue mutandine stavano facendo il giro dei telefonini dei ragazzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto la docente non ha fatto altro che comunicare al preside dell’istituto quanto accaduto. Dopo aver convocato il Consiglio di classe, è stata decisa per la sospensione del ragazzo dalle lezioni per quindici giorni.


Al momento non ci sarebbero strascichi di natura giudiziaria nella vicenda. Tuttavia non è escluso che l’insegnante inoltri una denuncia o che sia la Procura ad agire d'iniziativa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -