Ferrara: Buskers da record per 10 giorni

Ferrara: Buskers da record per 10 giorni

Ferrara: Buskers da record per 10 giorni

FERRARA - Numeri da record per la 21esima edizione del "Ferrara Buskers Festival". Innanzitutto la durata, prolungata a 10 giorni, dal 22 al 31 agosto, poi il numero di artisti: 972, con 275 gruppi provenienti da ben 38 nazioni differenti. Numeri enormi che preannunciano un evento di proporzioni 'bibliche'. La nazione ospite di quest'anno è la Svizzera.

 

Le strade della città estense saranno invase da protagonisti provenienti dall'Argentina, dal Kenya, dalla Guinea Bissau, dagli Stati Uniti, da Svezia, Russia e Taiwan. Domenica 24, dalle 17 alle 20, si aprirà uno spazio straordinario per i soli artisti accreditati, con particolare attenzione alle discipline circensi, e domenica 31 ci saranno i 180 minuti di gran finale. Durante gli altri giorni, dalle 18 alle 19.30 e dalle 21.30 alle 24, le vie e le piazze saranno animate dalla tradizione della strada.

 

Oltre ai 100mila euro investiti dall'amministrazione comunale, non mancheranno le iniziative di 'Moneta sonante' per l'ingresso a offerta libera, la lotteria (che mette in palio una Fiat 500, un viaggio a Sharm el Sheik e una bicicletta) e la raccolta di sponsorizzazioni.

 

Altra novità: l'intero cast degli artisti invitati sarà, per la prima volta in assoluto, riunito a Comacchio, domenica 24 agosto a partire dalle 21.30, l'unico momento del Festival vissuto fuori dalle mura storiche di Ferrara.

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -