Ferrara: ingerisce due ovuli di eroina pura, in manette 24enne tunisino

Ferrara: ingerisce due ovuli di eroina pura, in manette 24enne tunisino

Ferrara: ingerisce due ovuli di eroina pura, in manette 24enne tunisino

FERRARA - Non gli è bastato ingerire due involucri contenti 110 grammi di eroina pura per eludere i controlli delle forze dell'ordine. Gli agenti dell'antidroga della Guardia di Finanza hanno arrestato un tunisino di 24 anni. Si tratta di Maher Brahim, già visto in precedenza bazzicare per Ferrara nella zona di Porta Po nei pressi dei giardini di via Costituzione in compagnia di alcuni pusher extracomunitari e di giovani tossicodipendenti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Brahim è stato fermato domenica notte nel corso di un servizio antidroga alla stazione di Ferrara. Era appena sceso da un treno proveniente da Padova. Portato in caserma il 24enne ha mostrato un certo nervosismo. Per vederci chiaro i militari hanno accompagnato l'individuo all'ospedale per accertamenti: le radiografie hanno consentito di verificare nell'intestino la presenza di due involucri contenenti oltre cento grammi di eroina pura. Per Brahim si sono immediatamente aperte le porte del carcere.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -