Ferrara: spaccio, arrestati due giovani clandestini nigeriani

Ferrara: spaccio, arrestati due giovani clandestini nigeriani

FERRARA - Gli agenti della Squadra Mobile di Ferrara, in collaborazione con il reparto prevenzione crimine Emilia Romagna Orientale di Bologna, hanno arrestato in flagranza di reato due nigeriani clandestini, rispettivamente di 25 e 18 anni, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il più grande è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione emesso dal Questore di Agrigento. Il 18enne, invece, è stato invece sottoposto a un esame auxologico presso il pronto soccorso ferrarese dopo aver dichiarato agli agenti di esser minorenne.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono stati sorpresi all'interno di un appartamento nella zona di via Compagnoni in possesso di 7 grammi di cocaina. Durante la perquisizione domiciliare è stato rinvenuto e sequestrato materiale per il confezionamento della droga, a 50 euro ritenuto provento dell'illecita attività. Il titolare dell'abitazione, un connazionale di 39 anni, è stato denunciato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -