Festa della Donna, 400 denunce per violenze subite nel 2010

Festa della Donna, 400 denunce per violenze subite nel 2010

Festa della Donna, 400 denunce per violenze subite nel 2010

BOLOGNA - In occasione della Festa della Donna, l'Arma dei Carabinieri rinnova l'impegno a tutela di tutte le donne vittime di soprusi e violenze in Emilia Romagna. Nel 2010 sono state quasi 400 le donne che hanno denunciato ai Carabinieri di essere state, a diverso titolo, oggetto di violenza: 187 per violenza a fini sessuali (con atti che vanno dalle molestie alla violenza carnale), 152 per "stalking" e 32 per violenza privata. Per questi reati l'Arma ha arrestato 89 persone.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono invece 265 le denunce a piede libero. Nei primi due mesi del 2011 sono lievemente aumentati i casi di stalking denunciati mentre le violenze sessuali sono sensibilmente diminuite. Molti dei servizi disposti nei fine settimana dai Comandi Carabinieri sono proprio orientati a prevenire le aggressioni a donne sole che rientrano alle loro abitazioni dopo aver trascorso la serata nei locali o con amici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -