Festa della Lega 'boicottata', il Prc: "Bartolini nuovo adepto dell'orda padana"

Festa della Lega 'boicottata', il Prc: "Bartolini nuovo adepto dell'orda padana"

FORLI' - "È con estremo orgoglio che accogliamo le parole di Luca Bartolini, nuovo adepto dell'orda padana (longobarda), che sta assediando, famelica, la Romagna. Ci fa piacere che la reazione sia stata scomposta e volgare senza tentare di rispondere alle questioni sollevate, perché significa che abbiamo colto nel segno. Il Governo sta distruggendo lo stato sociale e i diritti dei lavoratori e il geniale Bartolini ci parla ancora di Kebab. Da parte nostra vorremmo restare ancora sui veri problemi che parlano di tagli a stipendi e servizi oltre che di sprechi e corruzione dilagante nell'attuale Governo".

 

Lo si legge in una nota diffusa dal partito di Rifondazione Comunista di Forlì, relativo alla ‘querelle' tra Lega e Rifondazione sui volantini posti nella zona della val Bidente volti a ‘boicottare' la festa del Carroccio.


"Bartolini continua a tirare fuori il comunismo e Lenin quando il suo compagno di partito Tremonti taglierà nel prossimo biennio 9,5 miliardi di euro alle Regioni, 800 milioni di euro alle province e 4 miliardi di euro ai Comuni. Tagli che ricadranno sui cittadini e sulle comunità più piccole come quelle del Bidente, già fortemente penalizzate dalla frana del Corniolo, per la quale le promesse si sono sprecate, tutte senza nessuna risposta concreta".


"Del resto - si chiude la nota - capiamo anche il nervosismo del Bartolini quando a scendere in piazza sono anche i sindacati delle forze dell'ordine e i terremotati dell'Aquila che secondo la propaganda del Governo dovrebbero vivere nel paradiso terrestre, ma che in realtà stanno subendo le conseguenze dei tagli agli stipendi e l'incapacità di gestire la ricostruzione. Rifondazione Comunista sta a fianco dei lavoratori (di qualunque colore abbiano la pelle) e continuerà a rivendicare il diritto ad esprimere le proprie opinioni su feste che incitano alla disgregazione sociale e pertanto rivendica con orgoglio il sostegno ad una festa organizzata dalla CGIL (e non da Rifondazione Comunista contrariamente alle affermazioni del Nostro) che è riuscita nell'intento di accomunare persone di diversi luoghi, diverse estrazioni, diverse appartenenze in controtendenza rispetto ai proclami della Lega"

Commenti (11)

  • Avatar anonimo di mestesso
    mestesso

    w Bartulèn!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Avatar anonimo di MaRcOs
    MaRcOs

    sbagli armando, Sapro è un nostro cavallo di battaglia da sempre. non avremo fatto bigliettini e tappezzato 3 paesini, ma fidati che è sempre stato una nostra priorità. Il problema è far arrivare ai cittadini il nostro pensiero, in un mondo in cui i media non ti danno voce.

  • Avatar anonimo di armando
    armando

    Marcos Forse ve lo siete solo augurato, perchè volantini sulla sapro non li ho visti, mentre per la festa di quei 4 gatti della lega gli avete fatti. Secondo te cos'è meglio per noi cittadini ?

  • Avatar anonimo di MaRcOs
    MaRcOs

    quoto infine simy per la risposta.

  • Avatar anonimo di MaRcOs
    MaRcOs

    @pecora. Il volantino non incitava all'odio, non insultava nessuno facile spararla così, giusto per dire. anche a te consiglio di rileggere attentamente il biglietto. Il paese è Diviso? bingo? vuol dire che la lega smetterà di farla da padrona. i 4 hanno ottenuto ciò che volevano

  • Avatar anonimo di MaRcOs
    MaRcOs

    @Armando, quello che dici nel primo commento è da PAZZI, il prc da sempre si augura il fallimento di sapro e non il ripiegamento con i nostri soldi. MA DOVE VIVI??? sei completamente FUORI!

  • Avatar anonimo di simy
    simy

    pecorella nera leggi il nostro di volantino e di insulti non c'è ne sono!non usare parole troppo grosse suvvia se uno da delle informazioni sugli stipendi non sono insulti!la semantica non è un opinione! si sono create due fazioni???ma che dici?sarà il caldo! ps i paesi sono ben tre!quindi tu ti basi solo di quello che dici la metà!,male male! ps è una festa di partito non di paese..quelle sono le sagre!la semantica!ricordatela!

  • Avatar anonimo di armando
    armando

    Nicola Avevo letto l'articolo e sono d'accordo nel colpire i colpevoli. Ma il problema principale è il controllo. Non si può sempre arrivare a giochi fatti, è facile punire quando la situazione è già degenerata. Ci vuole un controllo su quello che fanno le amministrazioni. Se vuoi trovare chi si oppone a sapro basta che cerchi nelle varie testate di informazione locale la parola SAPRO e leggi gli articoli. Puoi partire anche da RomagnaOggi e vedrai che già nel 2007 ci sono articoli che parlano di come possa scoppiare il debito di SAPRO. Tengo a precisare che ho sempre votato a sinistra , ma per protesta alle ultime elezioni ho votato per il movimento dei Grillini, e comunque non sono di quelli che se vota a sinistra non vede i problemi. I problemi ci sono eccome sia a destra che a sinistra. Purtroppo fino a quando l'opinione pubblica viene deviata su temi inutili di "guerra" retrograda fra destra e sinistra invece che sui veri temi sociali, non si risolveranno mai i problemi di Forlì e in generale anche nazionali. Finchè la gente continuerà a focalizzare l'attenzione sugli specchietti per allodole, che i politici e giornalisti politicizzati ci propinano, nessun amministratore pubblico si sentirà responsabilizzato nel compiere i suoi doveri, anzi cadrà, come tradizione, nella trappola di favoritismi, tangenti e quant'altro. Sarà qualunquismo, ma la realtà è questa e purtroppo casi come SAPRO sono solo la punta dell'iceberg e noi cittadini siamo all'oscuro di tutto. Non è difficile, basta darsi degli obiettivi periodici, se questi non vengono rispettati, si va a casa, se sono stati fatti dei danni si pagano !!! Grazie Nicola per la risposta.

  • Avatar anonimo di pecoranera
    pecoranera

    Oddio che pena. Non so chi abbia scritto questo articolo , Mi auguro una comparsa della situazione O KRUSTY IL CLOWN. che non conosce evidentemente ciò che è successo nel corniolo. che sostiene che " rifondazione continuerà a rivendicare il diritto ad esprimere le proprie opinioni su feste che incitano alla disgregazione sociale" ?!?!?!??!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!? loro stessi han creata disgregazione sociale con tutti i volantini- insulto che hanno fatto girare in un piccolo paese in cui si sono nettamente create ormai due fazioni. QUESTA è UNA VERGOGNA !!!!!! Hanno sfasciato un paese e parlano di coesione ? RICORDO LORO CHE IL NUOVO RAZZISMO è CIò CHE LORO STESSI HAN CREATO IN QUESTO PICCOLO PAESE : L'ODIO NEI CONFRONTI DI CHI LA PENSA DIVERSAMENTE. "l Governo sta distruggendo lo stato sociale e i diritti dei lavoratori e il geniale Bartolini ci parla ancora di Kebab. " Ma non sono loro che han TAPPEZZATO UN PICCOLO PAESE DI VOLANTINI DICENDO DI BOICOTTare una festa di paese ( che non ha mai dato fastidio a nessuno) E CHI MANGIA SOLO POLENTA è UN BARBARO , BISOGNEREBBE AGGIUNGERE KEBUB?!?!??!?!???!?!?!?! MI PAR DI SOGNARE . CHE VERGOGNA !!!!!!!

  • Avatar anonimo di Nicola
    Nicola

    Per Armando. Ti consiglierei di guardare questa pagine per capire la parola SAPRO: https://www.romagnaoggi.it/forli/2010/7/13/166422/ Ti pregherei anche di trovare qualcun altro che si è opposto a SAPRO, ne saremmo felici. Nicola Candido

  • Avatar anonimo di armando
    armando

    "[...]Da parte nostra vorremmo restare ancora sui veri problemi che parlano di tagli a stipendi e servizi oltre che di sprechi e corruzione dilagante nell'attuale Governo" "Bartolini continua a tirare fuori il comunismo e Lenin quando il suo compagno di partito Tremonti taglierà nel prossimo biennio 9,5 miliardi di euro alle Regioni[...]" Direi che la parola SAPRO riassume quanto scritto nella nota del PRC e sarebbe ora che iniziassero a guardarsi in faccia e vedere che poi non sono tanto diversi dal governo attuale. E' ora di svegliarsi !!!! Questi fanno danni con i nostri soldi, sprecano a non finire e poi si lamentano dei tagli ... tanto alla fine i soldi li mettiamo noi. Complimenti, se questo è essere vicino ai lavoratori, spero che mi stiate il più lontano possibile !

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -