Fiat, si fermano gli operai di Termini Imerese. Protesta contro Marchionne

Fiat, si fermano gli operai di Termini Imerese. Protesta contro Marchionne

Fiat, si fermano gli operai di Termini Imerese. Protesta contro Marchionne

ROMA - Sciopero alla Fiat di Termini Imerese. Gli operai hanno deciso di fermare la produzione in segno di protesta contro le parole dell'amministratore delegato del Lingotto Sergio Marchionne che aveva criticato i lavoratori siciliani accusandoli di avere scioperato lunedì scorso solo per poter vedere la partita di calcio dei Mondiali Italia-Paraguay. "Questa è la risposta a Marchionne", ha commentato  il segretario della Fiom di Palermo, Roberto Mastrosimone.

 

"Qui c'è gente che lavora da trent'anni - ha affermato Mastrosimone - Il signor Marchionne non solo sta chiudendo lo stabilimento ma addirittura adesso cerca di screditare il lavoro degli operai".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -