FIDENZA - A Teatro Magnani il nuovo spettacolo di Monica Casadei

FIDENZA - A Teatro Magnani il nuovo spettacolo di Monica Casadei

FIDENZA - Domenica 3 febbraio alle ore 21.00 il sipario del Teatro Magnani si alzerà su un grande spettacolo di danza in anteprima nazionale. Debutta infatti sullo storico palco fidentino “MEXICA.Collapse”, la nuova creazione di Monica Casadei.


Lo spettacolo scaturisce dal fascino delle antiche civiltà mesoamericane, oggetto di esplorazione e ricerca per la tappa messicana del progetto Artemis che incontra culture altre (dopo il Brasile nel 2005 e Cuba nel 2006), durante la residenza artistica della Compagnia nello Yucatàn, terra dei Maya, e poi a Città del Messico, al centro del territorio dell’antica società Mexica.
“MEXICA.Collapse” è una personale visione di un mondo archetipico, perduto, dissolto.
Un cruento patto con gli dei che tiene in equilibrio il cosmo e forse prelude al suo tracollo.


Un collasso che ci riguarda, ci interpella, un allarme per la civiltà di oggi che si nutre di disastri ecologici, guerre, invasioni, miopie al potere. Uno specchio del nostro sfinimento.
Le tracce di antichi riti - la guerra “fiorita”, le divinazioni, i sacrifici - alimentati dalla “triplice ossessione di potere, pioggia e destino” suggeriscono atmosfere misteriose, coreografie ora ieratiche e rituali, ora crude e sanguigne, sonorità immense ed esaltanti.


Lo spettacolo, presentato dalla compagnia Artemis Danza/Monica Casadei, vede la regia e la coreografia di Monica Casadei. Creato con e interpretato da: Daniela Bendini, Vittorio Colella, Chiara Guglielmi, Ambrose Laudani, Chiara Martinoli, Stefano Mazzotta, Erika Melli, Emanuele Sciannamea, “MEXICA.Collapse” porta in scena le musiche originali di Luca Vianini con la collaborazione artistica di Mario Jorio e i costumi di Freesoul.


Il balletto è una coproduzione F.ne Romaeuropa in collaborazione con Escuela Superior de Arte de Yucatán, Teatro Nacional de la Danza - Città del Messico, Istituto Italiano di Cultura di Città del Messico, Società Dante Alighieri di Città del Messico; con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività culturali, della Regione Emilia Romagna - Assessorato alla Cultura e Cultura d’Europa, della Consulta degli Emiliano-romagnoli nel mondo, della Provincia di Parma e del Comune di Parma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -