Fidenza: chiamare un taxi, facile come premere un bottone

Fidenza: chiamare un taxi, facile come premere un bottone

FIDENZA - Da oggi per chiamare il taxi o effettuare una chiamata di emergenza è sufficiente premere un bottone.

 

E' questo il nuovo servizio - attivato  dall'assessorato alle Attività produttive del Comune di Fidenza in collaborazione con Telecom Italia e con la polizia municipale delle Terre Verdiane - che riqualifica il servizio taxi cittadino e offre un valore aggiunto: la chiamata d'emergenza. L'installazione di due colonnine Sentinel Taxi di Telecom Italia (un apparecchio si trova di fronte alla stazione ferroviaria e l'altro all'ospedale di Vaio) permette ai cittadini di chiamare un taxi direttamente da un totem collegato alla linea telefonica tradizionale. Il tassista può rispondere alla chiamata grazie ad una chiave di prossimità. L'apparecchio permette, inoltre, ai cittadini di effettuare una chiamata di emergenza: premendo il pulsante rosso, infatti, sarà possibile parlare in viva voce con un operatore della centrale operativa della polizia municipale delle Terre Verdiane.

 

Il nuovo servizio è stato presentato stamani al palazzo municipale nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato: il sindaco Giuseppe Cerri, l'assessore alle Attività produttive, Romualdo Borreri, il comandante del Corpo unico della polizia municipale delle Terre Verdiane, Claudio Malavasi, e il responsabile Enterprise Centro Nord di Telecom Italia, Luciano Zalaffi.

 

«Con l'installazione delle due colonnine taxi abbiamo riqualificato il servizio taxi cittadino e soddisfatto le esigenze degli operatori e dell'utenza. Ai totem abbiamo dato anche un valore aggiunto: la possibilità di effettuare una chiamata di emergenza. I due apparecchi sono stati installati alla stazione ferroviaria e all'ospedale di Vaio, i due poli che maggiormente usufruiscono del servizio taxi», ha detto l'assessore alle Attività produttive, Romualdo Borreri.

 

Il sindaco Giuseppe Cerri ha quindi ricordato che: «riqualificare un servizio non è un processo semplice, perché si ha a che fare con molti soggetti e con abitudini radicate sia in chi offre il servizio che nell'utenza. Un elemento significativo di queste nuove apparecchiature è che permettono di semplificare la procedura e ciò va vantaggio di tutti. E' importantepotenzialità che la tecnologia ci offre per migliorare i servizi a beneficio dei cittadini». sviluppare le

 

«La riqualificazione del servizio taxi è un'attività strategica. Non solo il servizio oggi è più semplice, ma è stato anche migliorato sotto vari aspetti, ad esempio una maggiore presenza di taxi nelle fasce serali. La possibilità della chiamata di emergenza, poi, fa delle colonnine taxi uno strumento che aumenta il senso di sicurezza dell'utenza. A breve, la chiamata di emergenza sarà supportata dalla videosorveglianza», ha spiegato il comandante del Corpo unico della polizia municipale delle Terre Verdiane, Claudio Malavasi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le due colonnine taxi potranno in futuro essere integrate con altri servizi, come ha spiegato Luciano Zalaffi, responsabile Enterprise Centro Nord di Telecom Italia: «Iniziative di questo tipo sono in sintonia con l'azione strategica che Telecom Italia ha avviato. Le nuove tecnologie permettono la diffusione alla cittadinanza di servizi dedicati alla sicurezza, al sociale, all'ambiente, al turismo, e consentono alle amministrazioni locali di ottimizzare i costi».

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -