Figurine puzzolenti, controlli dei Nas in azienda

Figurine puzzolenti, controlli dei Nas in azienda

MODENA - I Carabinieri del Nas hanno effettuato venerdì mattina un controllo alla Officine comunicazione Srl, l'azienda di Modena che produce le figurine puzzolenti "Skifidol Puzz" che giovedì hanno provocato di sedici alunni ed un'insegnate nella scuola europea Altiero Spinelli di Torino. Gli uomini dell'Arma campioneranno il materiale per verificare eventuali rischi per la salute. Quasi certo un sequestro cautelativo del materiale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli intossicati avevano accusato bruciore agli occhi e mal di gola. La scuola era stata evacuata per misure precauzionali. Poi la causa dei malesseri è stata accertata dai funzionati dell'Ausl. Le carte emanano odori nauseabondi come vomito, uovo marcio ed escrementi quando vengono grattate. Sulla bustina è scritto che il prodotto è consigliato ai maggiori di 12 anni. Ma evidentemente anche gli adulti non sono immuni. Sull'episodio indaga il magistrato di turno, Gianfranco Colace, mentre gli intossicati, in buone condizioni, sono stati dimessi dall'ospedale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -