Fini in visita ai soldati in Libano: ''Siete l'orgoglio di tutti gli italiani''

Fini in visita ai soldati in Libano: ''Siete l'orgoglio di tutti gli italiani''

Fini in visita ai soldati in Libano: ''Siete l'orgoglio di tutti gli italiani''

ROMA - "Siete l'orgoglio di tutti gli italiani degni di questo nome". Così il presidente della Camera, Gianfranco Fini, ha portato il suo saluto al contingente italiano impegnato in Libano nella missione Unifil. "Voi siete qui con la divisa dell'esercito italiano per far sì che in quest'angolo di Medioriente la tregua sfoci nella pace. Un traguardo che non è stato ancora raggiunto ma che sarebbe lontanissimo senza il vostro impegno", ha evidenziato Fini.

 

"Quando si dice che il Parlamento italiano e quindi l'intera Italia è con voi si dice una verità - ha aggiunto la terza carica dello Stato -. Questa giornata è l'ulteriore dimostrazione che questa missione, la più antica tra quelle in cui sono impegnati nostri soldati in ogni angolo del mondo, ha riconsacrato le nostre forze armate come appartenenti senza esclusione all'intera comunità nazionale".

"Oggi può apparire una considerazione scontata - ha aggiunto Fini - ma chi ha qualche anno più di voi sa che non è sempre stato così. Essere militari è sempre e comunque un motivo di orgoglio, in anni passati lo era non per tutti gli italiani. Oggi sono qui a testimoniarvi che lo è certamente per tutti gli italiani degni di tale nome".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -