FIRENZUOLA - Ritrovate le spoglie del soldato firenzuolino Agostino Morozzi

FIRENZUOLA - Ritrovate le spoglie del soldato firenzuolino Agostino Morozzi

FIRENZUOLA - Una notizia attesa da ben 65 anni ha messo fine alle ricerche condotte dalle sorelle Morozzi per ritrovare le spoglie del loro padre, Agostino Morozzi, caduto in guerra sul fronte greco-albanese nel 1942 e del quale da allora non si erano avute più notizie.


A comunicare alle figlie che il loro padre risulta sepolto nel Sacrario Militare “Caduti d’oltremare” di Bari è stato direttamente il sindaco di Firenzuola Claudio Corbatti che, con l’aiuto della sezione ANA di Firenze, è riuscito ad avere la tanto attesa notizia proprio dal Generale Corpo d’Armata Vittorio Barbato, Commissario Generale delle Onoranze Caduti in Guerra del Ministero della Difesa, con una nota dello scorso 19 dicembre 2007.


Grande soddisfazione per la notizia ricevuta è stata espressa non solo dalle figlie, una delle quali alla data della morte del padre non era neppure nata, ma naturalmente anche dal sindaco che si è dichiarato. “felice per la bella notizia che consente ai familiari di sapere finalmente dove si trovano i resti mortali del loro caro congiunto, che davano ancora per disperso sui monti albanesi”. I familiari hanno manifestato l’intenzione di avanzare prossimamente la richiesta al Ministero per trasferire le spoglie del loro padre dal cimitero dei Caduti d’Oltremare di Bari al cimitero di Firenzuola, per ricongiungerlo fisicamente a quello della moglie.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -