Firmati 4 accordi per i Corpi di polizia municipale: c'è anche la Valmarecchia

Firmati 4 accordi per i Corpi di polizia municipale: c'è anche la Valmarecchia

BOLOGNA - Superare i servizi dei piccoli Comuni e costituire veri e propri Corpi intercomunali di polizia municipale, per rispondere in modo più efficace e tempestivo alle esigenze di sicurezza di tutti i cittadini. Soprattutto di chi non vive in una grande città.


E´ l´obiettivo dei quattro Accordi di programma sottoscritti da Regione Emilia-Romagna, Unione Terre Verdiane (Parma), Associazione intercomunale Reno-Galliera (Bologna), Associazione intercomunale Cinque Castelli (Bologna) e Comunità Montana Valle del Marecchia (Rimini).
Non più servizi di polizia municipale composti da pochi addetti, quindi, ma strutture sufficientemente robuste, in grado di coprire più realtà vicine in modo uniforme, come se si trattasse di un unico territorio: è quanto prevede la legge regionale 24 del 2003 sulla sicurezza e la polizia locale, che indica come punto di riferimento nuclei con almeno 30 operatori (in Italia, in generale, il minimo è di 7).


Con la sottoscrizione dei quattro Accordi i Comuni interessati - 27 in tutto, tra quelli dell´Unione di Comuni, delle due Associazioni e della Comunità montana - si impegnano insieme a raggiungere entro il 2008 gli standard di servizio e di organico previste dalle norme regionali, tra cui l´assunzione complessiva di 23 nuovi operatori, l´erogazione del servizio per un periodo medio giornaliero di almeno 17 ore e la dotazione di una centrale operativa idonea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


La Regione, dal canto proprio, contribuisce finanziando al 70% un programma triennale di ammodernamento delle dotazioni strumentali dei Corpi intercomunali di polizia municipale: circa un milione e 150mila euro in tre anni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -