Foggia, anziano ucciso in casa durante una rapina

Foggia, anziano ucciso in casa durante una rapina

Foggia, anziano ucciso in casa durante una rapina

FOGGIA - Tragica rapina giovedì a Borgo Segezia, un paese ad una decina chilometri da Foggia. Due persone hanno ucciso in casa un anziano di 83 anni, Francesco Trivisano, originario di Orsara di Puglia (Foggia). L'uomo si trovava in casa insieme alla moglie quando hanno fatto irruzione i banditi. La donna è stata presa dai rapinatori ed accompagnata al primo piano dell'abitazione, dove le era stato intimato di rimanere. Quando non ha sentito più rumori è tornata al piano terra.

 

Qui ha trovato il marito privo di vita. A quel punto la donna è corsa dalla nipote, che ha dato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale. La vittima sarebbe deceduta in seguito ad un pestaggio. Non è ancora stato chiarito se gli assassini si siano impossessati di denaro o preziosi prima di fuggire.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -