Foggia: uccisa a coltellate in piazza, arrestato un giovane

Foggia: uccisa a coltellate in piazza, arrestato un giovane

Una lita scoppiata per futili motivi si trasforma in tragedia e finisce nel sangue. Ieri sera una donna di 29 anni, Assunta Romagnoli, è stata uccisa a coltellate davanti alla chiesa di San Giacomo, nel centro storico di Lucera (provincia di Foggia).


La donna si trovava di fronte alla sede del catechismo frequentato dalla figlia quando e' stata accoltellata a un fianco da un giovane che e' scappato subito dopo tra lo sgomento di altre donne presenti. La vittima è arrivata in ospedale quando era già priva di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ipotesi ci sarebbero dissidi condominiali o di vicinato che andavano avanti da anni alla base dell'omicidio. In poco tempo i carabinieri sono riusciti ad identificare il presunto aggressore, che più tardi si è presentato agli uomini dell’Arma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -