Foligno, scontro sulla Statale Flaminia. Morto l'ex arbitro Stafoggia

Foligno, scontro sulla Statale Flaminia. Morto l'ex arbitro Stafoggia

FOLIGNO - L'ex arbitro di calcio Loris Stafoggia ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto mercoledì mattina sulla Statale 3 Flaminia, nei pressi di Foligno. La vittima, 55 anni il prossimo 23 dicembre, viaggiava in direzione nord quando improvvisamente, per cause ancora al vaglio alle forze dell'ordine, si è scontrato frontalmente con un autocarro che proveniva dalla direzione opposta. Nell'incidente è rimasta coinvolta un'altra auto, con una donna ferita.

 

Stafoggia aveva esordito in serie A come arbitro nel 1988 nella partita Como-Napoli. Nel 1992 era stato nominato arbitro internazionale dal designatore Paolo Casarin. La sua carriera arbitrale terminò nel campionato 1996/1997, con un consuntivo finale di 68 partite in serie A. Stafoggia, originario di Petriano, attualmente abitava a Spoleto dove insegnava educazione fisica in una scuola. Il presidente dell'Aia, Marcello Nicchi, il Comitato Nazionale e tutti gli arbitri italiani esprimono il proprio cordoglio e si uniscono al dolore della famiglia

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -