Foreste Casentinesi, percorso formativo per la valorizzazione di servizi e prodotti

Foreste Casentinesi, percorso formativo per la valorizzazione di servizi e prodotti

Il parco nazionale Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna - nell'ambito del programma annuale delle iniziative formative - organizza per il 5 e il 6 maggio a Santa Sofia (Forlì-Cesena) il corso/workshop "I marchi di qualità e le aree protette". Avrà come tema la valorizzazione della qualità dei prodotti e dei servizi delle aree protette.


Come noto, nei Parchi, ove la tutela ambientale è il principale obiettivo da raggiungere, la promozione di elevati standard - sia come "customer satisfaction" che come qualità ambientale - diventa un fattore importante per coinvolgere gli operatori del territorio in "buone pratiche".


Molti Parchi si sono già cimentati nell'applicazione di procedure per la concessione di un marchio, con metodi e risultati molto diversificati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Tra i gestori delle aree protette emerge con sempre maggiore insistenza l'esigenza di un confronto e la definizione di riferimenti comuni che possano aiutare a impostare in maniera efficace questo strumento di partecipazione e coinvolgimento.
Il corso/workshop (promosso dal Parco e organizzato in collaborazione con il Centro Universitario di Bertinoro) si rivolge  a operatori di aree protette italiane (parchi nazionali, parchi regionali, etc.), a organizzazioni che operano in campo ambientale, ad associazioni di categoria che si occupano di qualità e marketing ed a tecnici di altre amministrazioni pubbliche.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -