Forlì: 150 bambini dell'Aquila ospitati dalle famiglie forlivesi

Forlì: 150 bambini dell'Aquila ospitati dalle famiglie forlivesi

Forlì: 150 bambini dell'Aquila ospitati dalle famiglie forlivesi

FORLI' – Lo scopo è quello di portare un momento di gioia e solidarietà ai bambini delle popolazioni aquilane colpite dal terremoto dell’aprile 2009. Per questo dieci bambini per ogni disciplina sportiva, cioè 150 bambini dagli undici ai tredici anni, venerdì e sabato verranno accolti dalle 150 famiglie dello sport forlivese corrispondente. I bambini coinvolti direttamente saranno circa 300 anche se tutti i bambini di Forlì potranno intervenire e partecipare all’evento.

 

I due giorni saranno all'insegna dell'attività sportiva. Le discipline coinvolte sono il Calcio, Basket, Ciclismo, Atletica leggera, Pattinaggio, Danza Moderna, Nuoto, Rugby, Judo, Karatè, Scherma, Ginnastica Artistica maschile, Ginnastica Ritmica, Pallavolo, Sci e a cornice, un gruppo di sbandieratori. Ecco il programma:

 

VENERDI’ 16 aprile 2010

Ore 14.00 Partenza dall’Aquila con Pullman offerti da AVM – Trasporti.

Ore 18.00 Arrivo e accoglienza allo stadio Morgagni di Forlì, affidamento alle famiglie tutor, cena a discrezione delle famiglie e serata libera di conoscenza e socializzazione.

 

SABATO 17 aprile 2010

Ore 8.00: prime due ore di lezione a scuola con i bambini ospitanti, con il Patrocinio dell’USP di Forlì-Cesena: svolgimento di attività pluriclasse sia sportive che di educazione alla convivenza civile.

Ore 10.30: attività al Parco Urbano con AGESCI\SCOUT Forlì.

Ore 12.30 “Pranzo al sacco” al Parco Urbano offerto da Conad Ravaldino.

Ore 14.00 Spostamento a piedi in Piazza Saffi con la collaborazione della Polizia Municipale di Forlì e Gruppo scout.

Ore 14.30 Saluto ai ragazzi partecipanti delle autorità presenti nel Salone Comunale di Forlì.

Ore 15.30 Attività sportiva polivalente - multilaterale in Piazza Saffi di Forlì su allestimento di minicampi multi sport in cui tutti i bambini aquilani e forlivesi potranno giocare come “facevamo noi quando eravamo piccoli!!!”.

Ore 18.00 circa, termine attività in Piazza e a seguire serata organizzata in autonomia dalle società sportive partecipanti.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -