Forlì: 50 lupi sotto controllo per evitare "stress" ai greggi

Forlì: 50 lupi sotto controllo per evitare "stress" ai greggi

Forlì: 50 lupi sotto controllo per evitare "stress" ai greggi

FORLI' - Nel territorio del parco nazionale delle Foreste Casentinesi c'è una delle più alte concentrazioni di lupi: circa 40-50 esemplari suddivisi in 6-7 branchi. In Italia i lupi sono circa un migliaio, grazie alle politiche di ripopolamento di questa specie. Ma manca ancora un rapporto con la popolazione circostante, soprattutto con le aziende agricole e di allevamento che si trovano spesso greggi e colture rovinate dall'incursione dei branchi.

 

Su questo aspetto è attivo il progetto 'Life wolfnet', costato 1,6 milioni di euro, di cui un milione a carico dell'Ue. Si tratta di un sistema più preciso di accertamento del danno, l'indennizzo, ma anche l'attività di prevenzione, attraverso telemetrie sofisticate.

 

Da parte loro le associazioni di agricoltori ancora lamentano difficoltà consistenti nel riconoscimento del danno monetario delle incursione dei lupi: gli indennizzi sono scarsi e non coprono tutte le situazioni come per esempio lo stress che subisce l'animale da allevamento, che si ripercuote in riduzione di produzione di latte o aborti. Danni economici che raramente vengono dimostrati e quindi indennizzati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -